, ,

Judo, l’Angiulli combatte anche in spiaggia!

L’Angiulli Bari ha portato il Judo sulla spiaggia dei baresi. Affrontando senza timore la canicola del pomeriggio di un mercoledì qualsiasi, i giovanissimi atleti della polisportiva di via Cotugno hanno sperimentato la sabbia per le proprie evoluzioni. Sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, in un contesto molto suggestivo a due passi dal mare, i judoka guidati dal Maestro Nicola De Bartolo hanno provato le loro tecniche, per poi svolgere dei veri e propri combattimenti amichevoli, nell’intento, pienamente raggiunto, di stimolare la curiosità dei passanti.

Questa dell’Angiulli Bari si è rivelata una bella iniziativa assolutamente da ripetere, che ha avvicinato allo sport anche quei cittadini ignari dell’esistenza di realtà di successo come quella angiullista.

, ,

Judo, che Angiulli in Campania!

La sezione Judo dell’Angiulli Bari guidata dal maestro Nicola De Bartolo è tornata a mani piene dal “Gran Prix – Trofeo Coni 2018 Campania”, disputato lo scorso weekend nella comunità montana di Vallo di Diano, in provincia di Salerno.

Tra i cadetti è arrivato l’ottimo bronzo di Gianni Paparella nella categoria dei 66 kg e il buon quinto posto per Antonio Iacobellis (73 kg).

Nelle categorie Fanciulli e Ragazzi sono invece arrivate tre medaglie d’oro: Giulio Lonigro(kg 40), Claudio Lonigro (kg 55) e Francesca Alizzi (kg 52).

Brave le ragazze impegnate nella categoria Esordienti B, conMarila Lorusso (in foto) sul gradino più alto del podio tra i 52 kg e Michela Signorile, argento nei 40 kg.

 

, ,

Judo, Martina Franca sorride all’Angiulli

Nella gara internazionale di Judo “CittA� di Martina Franca”, l’Angiulli Bari del Maestro Nicola De BartoloA�(nella foto, sul podio) si piazza al secondo posto della classifica per societA� sia per la categoria Under 12, sia per la seniores/juniores. Un risultato ottimo, considerata la qualitA� della competizione.

Le medaglie

Oro: Zoe Muciaccia, Giulio Lonigro, Antonio Pacifico, Claudio Lonigro, Pietro Lerario.

Argento: Giulia Giangregorio, Francesca Alizzi, Nicola Carella, Alessandro Barone, Antonio De Bartolo.

Alla competizione hanno partecipato anche: StefanoA�Lopez, Alice Barone, Francesco Giangregorio, Francesco Salvemini e Antonio Iacobellis.

, ,

Judo, che brava l’Angiulli al “CittA� di Valenzano”

Nel Trofeo regionale Csen di Judo “CittA� di Valenzano”, l’Angiulli Bari si A? fatta valere, chiudendo la competizione al secondo posto della classifica per societA�. Agli ordini del maestro Nicola De Bartolo, tutti gli atleti angiullisti hanno messo in mostra, in una gara con oltre 400 iscritti, le buona tecniche imparate in allenamento.

Sulla pioggia di medaglie biancazzurre, tra i tanti primi posti spicca l’oro diA�Claudio Lonigro, 11enne giA� capace di performance notevoli per la sua etA�, che ha sbaragliato la concorrenza con estrema facilitA�.

, ,

Judo, l’Angiulli centra il bronzo nel Campionato italiano cadetti.

L’AngiulliA�Bari ha conquistato un importantissimo bronzo nel Campionato italiano cadetti di judo. Nel PalaPellicone di Ostia, i judoka angiullisti, Nicola Carella, Antonio Iacobellis e Francesco Ceglie, uniti in squadra per l’occasione con Giuseppe De Tullio e Giuseppe D’Angelo della Team Jacovazzi, sono riusciti a salire sul podio (in foto il momento della proclamazione) grazie a un percorso di grande sostanza, che ha confermato l’ottimo lavoro svolto in palestra dal maestro Nicola De Bartolo.

, ,

Judo, Barone bronzo di Coppa

L’Angiulli Bari ha piazzato il suo atleta Alessandro Barone sul podio di Coppa Italia di Judo. Nel PalaPellicone di Lido di Ostia, il judoka angiullista, accompagnato dal Maestro Nicola De Bartolo, ha disputato una gara perfetta tra i migliori seniores della categoria kg 90 dell’intera nazione, fermandosi soltanto in semifinale, finendo per conquistare un risultato di grande prestigio.

Buona anche la prova di Antonio De Bartolo, che ha chiuso al 9A� posto tra i 60 kg, mentre per Vincenzo Capriati A? stata una buona esperienza nella sfida agli 81 kg.

, ,

Judo, l’Angiulli A? super!

judo.podio.taranto2017Il Judo dell’Angiulli Bari ha gioito nel primo weekend di novembre. A Bergamo, nel prestigioso International Sankaku Tournament, giunto alla 28esima edizione, l’angiullista FrancescoA�Ceglie ha chiuso la sua ottima gara salendo sul terzo gradino del podio lombardo, nella categoria degli 81 chilogrammi.

Intanto, da Taranto, nelle gare di qualificazione per la Coppa Italia sono arrivate le conferme di AntonioA�De Bartolo, primo classificato tra i 60 kg, e di VincenzoA�Capriati, secondo negli 81 kg.

Sempre nel meeting di Taranto, bellissima la gara dei Fanciulli e Ragazzi dell’Angiulli, con AntonioA�Pacifico, primo nei 45 kg, Francesco Salvemini, secondo per 32 kg, Claudio Lonigro, argento tra i 55 kg, e Giulio Lonigro in seconda posizione nella categoria dei 40 kg. A fine manifestazione, A? stata grande la gioia del maestro Nicola De Bartolo, che ha potuto verificare in gara il grande lavoro svolto quotidianamente in palestra.

debartolo.salvemini

, ,

Judo, Barone oro di Roma

barone.primo.romaIl Judo dell’Angiulli Bari si A? fatto onore a livello nazionale, con il suo atleta Alessandro Barone. Il 23enne angiullista ha conquistato l’oro nel Grand prix Trofeo della Capitale. A Ostia, nel palafijlkam, Barone ha sbaragliato la concorrenza in uno degli appuntamenti piA? importanti del calendario nazionale della disciplina.
Lo judoka barese, allenato dal maestro Nicola De Bartolo, ha compiuto un percorso netto verso il gradino piA? alto del podio. Prima della finale per il primo posto della categoria dei 90 chilogrammi vinta contro il potente rivale Lorenzo Parodi, Alessandro ha superato gli ottavi battendo Diego Giustini, per poi disfarsi nei quarti di finale dell’avversario Antonio Mancuso. Per raggiungere la sfida conclusiva ha dovuto avere la meglio su William Raffi, per poi concludere alla grande il suo prestigioso gran prix.

, ,

Judo, Tonio De Bartolo bronzo ai Mondiali veterani

debartolo.bronzoL’Angiulli piazza un altro risultato di prestigio. Questa volta A? stata la sezione Judo, con il maestro Antonio De Bartolo che ha conquistato una prestigiosa terza posizione nei Campionati Mondiali Veterani dell’International Judo Federation. A Olbia, il judoka italiano figlio d’arte cresciuto nell’Angiulli Bari (suo padre A? il Maestro Nicola DE Bartolo) ha superato la concorrenza, fermandosi soltanto in uno sfortunato incontro di semifinale.

Il 30enne barese (nella foto sul podio terzo da sinistra), con il bellissimo bronzo al collo, ha dimostrato ancora una volta grande voglia e tantissimo attaccamento ai colori sociali della gloriosa SocietA� Ginnastica Angiulli.

, ,

Judo, ecco l’Angiulli internazionale

judo.angiulli.oroIl judo della��Angiulli Bari in questo giugno ha assunto una caratura internazionale. Presentatasi in Olanda come unica societA� italiana partecipante al famosissimo torneo internazionale Judo Vereniging Venray, giunto alla sua 43esima edizione, la��Angiulli ha sfidato alcuni tra i migliori futuri atleti del mondo, con cinque dei suoi atleti piA? giovani.

Dalla manifestazione alla quale partecipano in ogni edizione oltre quattrocento societA� e 1.400 atleti sono passati tanti judoka diventati poi campioni olimpici e mondiali. In questa occasione, i ragazzi della polisportiva del capoluogo sono stati bravi ad affidarsi agli insegnamenti del maestro Nicola De Bartolo, sempre pronto a dispensare consigli tecnici al loro fianco. Il risultato piA? importante della spedizione angiullista A? arrivato da Claudio Lonigro, che ha sbaragliato la concorrenza, vincendo una medaglia da��oro meritatissima nella categoria dei 50 kg. Alla festa per il trionfo di Lonigro, si sono uniti i suoi compagni di avventura, capaci di scendere sulla��importante tatami dei Paesi Bassi in maniera spavalda: Antonio Pacifico ha guadagnato un buon quinto posto tra i 45 kg, Francesco Giangregorio e Francesco Salvemini hanno chiuso in settima posizione le rispettive categorie dei 36 e 32 kg, mentre Giulia Giangregorio ha finito la propria competizione al settimo posto tra le ragazzine di 32 kg.

Intanto, a Zagabria, nel a�?Veteran European Championshipsa�? croato, la��angiullista Antonio De Bartolo ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria dei 60 kg, contribuendo a portare la��Italia al quarto posto del medagliere individuale alle spalle di Francia, Russia e Germania. Per il 30enne barese si A? trattato di un grande risultato, considerato la��elevato livello tecnico della manifestazione.