, ,

Tennis, le ragazze pareggiano anche a Roma

Le squadra femminile di tennis dell’Angiulli Bari ha pareggiato anche la seconda sfida del campionato di serie B. Dopo quello ottenuto una settimana fa sulla terra della polisportiva barese contro il TC Cagliari, le baresi hanno conquistato un pari anche in trasferta, sui campi della Canottieri Aniene di Roma.

In questo secondo turno, l’Angiulli ha potuto schierare per la prima volta la forte atleta spagnola, Estrella Cabeza Candela, che ha esordito con un successo bissato dalla collega barese, Francesca Della��Edera, determinante ai fini del pareggio. Le sconfitta sono arrivateA�da Francesca Maria Pannarale e dal doppio, Candela-Della��Edera. Con iA�due punti conquistati nei due turni, la��Angiulli occupa il quarto posto del girone 4.

, ,

Tennis, la serie B femminile all’esordio

Domani, 15 aprile, l’Angiulli Bari esordisce nel campionato a squadre della serie B femminile di tennis. A partire dalle ore 10, sulla terra battuta della polisportiva di via Cotugno, la formazione barese ospiterA� le rivali del Tennis Club Cagliari, nell’intento di approcciare il girone 4 con una vittoria.

Per affrontare al meglio il campionato, la squadra angiullista ha tesserato due atlete spagnole:A�Estrella Cabeza Candela (in foto), 31enne andalusa ex top 100, grande esperta anche nel doppio; Angela Fita Boluda, 18enne A� dal grande temperamento. La coppia spagnola affiancherA� le tenniste cresciute sui campi dell’Angiulli, che si alterneranno nei vari incontri, capitanate da Valentina Imperio.

L’Angiulli Bari

ESTRELLA CABEZA CANDELA, 1987
FRANCESCA DELL’EDERA, 1996
FRANCESCA PANNARALE, Classe 1999
MARTINA ZERULO, 1998
ANGELA FITA BOLUDA, 1999
GIULIA LATERZA, 2001
ANITA DI PIETRO, 2002

, ,

Tennis, il successo del torneo Tpra Angiulli

Ancora una volta il circuito del tennis adulto amatoriale Tpra spopola nell’Angiulli Bari, mostrandosi negli ultimi due anni con numeri davvero impressionanti. Il Comitato regionale pugliese ha scelto l’Angiulli, circolo Tpra numero uno in Italia, per assegnargli il torneo piA? importante della regione.

E l’esperienza del circolo barese ha permesso di gestire nel migliore dei modi un Master, con ai nastri di partenza i migliori giocatori amatoriali della Puglia. Ottimo il lavoro del nuovo caposezione Tennis Angiulli,A�Anna Marzano, che insieme al responsabile del torneo, Ivano Albergo, e al direttore dell’evento, Ghita Marzano, hanno gestito il torneo in maniera eccellente, andando incontro alle esigenze dei partecipanti, provenienti dalle diverse province pugliesi.

Eccellente la prova dell’angiullista Michele Bernardi (in foto con Anna Marzano), che ha sbaragliato la concorrenza, aggiudicandosi la piA? difficile categoria Open Maschile.

Gli altri qualificati alla fase nazionale di Roma (18-20 maggio 2018)

Francesco Rizzi, Limit 65;
Giuseppe Valerio, Limit 45;
Anastasia Paparella, Open femminile;
Albergo Ivano e Mimmo De Robertis, doppio maschile;
Vito Ranieri e Giuseppina Marilia Tantillo, doppio misto;
Paparella e Pinto, doppio femminile.

, ,

Tennis, gli over 50 dell’Angiulli sbancano il CT Bari

I tennisti over 50 dell’Angiulli Bari hanno superato nella trasferta di domenica 8 aprile i coetanei del Circolo Tennis Bari per 2-1, dopo tre match di grande intensitA�, durante una splendida giornata di sole e di sport.

Protagonisti della contesa sono stati gli angiullisti, Dodo Boccone, Fabio Evangelista, Piero Moscelli, Arturo Rendina, Venanzio Soriani, supportati da Massimo Salva.

 

, ,

Tennis, nell’Angiulli il torneo Master TPRA

Il tennis A? sempre di casa nell’Angiulli Bari. Questa volta, nei giorni 6, 7 e 8 aprile, A? il momento del torneo “CIRCUITO MASTER REGIONALI ROAD TO ROME”, competizione Master regionale del circuito TPRA, alla qualeA�partecipanoA� i primi 8 della classifica provinciale delle seguenti categorie:

Open Maschile;A�Limit 65;A�Limit 45;A�Doppio Maschile;A�Doppio Misto;A�Open Femminile; Doppio femminile

I vincitori del Master si qualificheranno per i campionati Italiani amatoriali, in programma a Roma, da venerdA� 18 a domenica 20 maggio 2018.

, ,

Tennis, l’Angiulli non si ferma mai!

Il tennis dell’Angiulli Bari non si A? fermato nonostante la brutta stagione. Nei giorni scorsi, il circolo di via Cotugno ha ospitato con successo la tappa provinciale del circuito TPRA della Federtennis, con oltre 100 iscritti ai diversi tabelloni: Singolare Maschile Open, Limit 65, Limit 45; Singolare Femminile Open; Doppio Misto; Doppio Maschile.
Intanto, nella settimana dal 26 febbraio al 4 marzo scorso, si A? disputato il “5A� Grand Prix Veterani Alpitour“, organizzato dal Comitato regionale pugliese della Federtennis (in foto un momento della premiazione col presidente Ruggiero Rizzitelli).

, ,

Tennis, il successo del Torneo di 4^ categoria

Si A? chiuso con un successo di partecipanti e di pubblico il Torneo di tennis Federale di 4^ categoria, giocato sulla terra battuta dell’Angiulli Bari. L’evento, fortemente voluto dal Consiglio direttivo della polisportiva barese, ha registrato oltre 100 atleti iscritti, che si sono fronteggiati con grande passione.
In finale si sono ritrovati due atleti dell’Angiulli, con Fabio Lorusso che ha prevalso sul veterano Domenico Boccone in una gustosa finale accompagnata da una numerosa e competente folla di spettatori. Tra le donne, invece, la migliore A? stata l’atleta del Circolo Tennis Bari, Mariamartina Baldassarra.
Intanto, l’Angiulli Bari, fresca di promozione in A1, in programma nel 2018, ha giA� in cantiere un torneo di 3^ categoria per il prossimo ottobre, dove si aspetta di coinvolgere alcuni tra i migliori tennisti della regione.

, ,

Tennis, al via il torneo di 4^ categoria

tennis.torneo.4aVenerdA� 1 settembre parte il Torneo di tennis nazionale di 4^ categoria dell’Angiulli Bari. Sui campi della societA� di via Cotugno si sfideranno in competizioni di singolare maschile e femminile tennisti under e over 16 anni, al meglio di 2 set su 3.

GiA� pronto il tabellone dell’evento, autorizzato dal Comitato regionale pugliese della Federtennis, che prevede i primi incontri alle ore 14,00 del 1A� settembre, con chiusura del torneo il 10 dello stesso mese.

, , ,

Tennis, l’Angiulli Bari torna in A1!

tennis.A1L’Angiulli Bari festeggia il ritorno della squadra maschile di tennis in A1. Nella gara di ritorno contro i piemontesi del Circolo Canottieri Casale Monferrato i tennisti dell’Angiulli, guidati dai capitani Capozzi e Calabrese, hanno vinto per 4-2, rompendo l’equilibrio maturato con il 3-3 dell’andata. A decidere la sfida A? stato il punto messo a segno dal 20enne biscegliese Andrea Pellegrino, che si A? preso una grande rivincita dopo la netta sconfitta subita nell’andata contro il forte Safranek, della Repubblica Ceca, questa volta battuto sulla terra rossa di via Cotugno per 6-2 6-3.

La vittoria di Pellegrino A? arrivata dopo i due successi ottenuti dal brasiliano Lopes su Demichelis (doppio 6-0) e da Luca Narcisi su Biondolillo (6-2 6-3). La sconfitta del polacco Gawron contro l’argentino Collarini ha rinviato ai doppi l’appuntamento con la massima serie, centrato dal doppio Pellegrino-Gawron, bravi a conquistare il punto decisivo battendo per 7-5, 6-1 la coppia rivale Collarini-Biondolillo.

Per l’Angiulli si tratta di un ritorno in A1 dopo la promozione ottenuta tre anni fa, seguita perA? da un’immediata retrocessione.

, , ,

Tennis, l’Angiulli pareggia la prima di playoff

casale-angiulliA Casale Monferrato, in Piemonte, l’Angiulli Bari ha pareggiato per 3-3 contro il Canottieri Casale la prima delle due sfide di playoff per la promozione nella serie A1 di tennis maschile. La paritA� A? arrivata come conseguenza dei due incontri di singolo vinti dagli angiullisti Luca Narcisi (a sinistra nella foto), per 7-5, 6-3,A�e Tiago Lopes (6-0, 7-5) all’avvio della sfida, pareggiati dagli avversari bravi a opporsi alle giocate di Andrea Pellegrino e Marcin Gawron.

Sul 2 pari, i capitani baresi Roberto Capozzi e Vito Calabrese hanno preparato le formazioni di doppio. Ancora una volta, perA?, l’Angiulli non A? riuscita ad andare oltre il pareggio, vincendo l’incontro con la coppia Lopes-Narcisi (6-2, 6-2), lasciando alla forte coppia dei padroni di casa, Safranek-Collarini il successo su Pellegrino-Gawron (6-2; 6-1).

Domenica 18 giugno, a partire dalle ore 10, sulla terra battuta dell’Angiulli ci sarA� la sfida diA�ritorno contro il Canottieri Casale, che stabilirA� la squadra promossa nel massimo campionato nazionale.