, ,

Ginnastica, Matteo e Paparella azzurri di artistica

ginnasti.angiulliI ginnasti dell’Angiulli Bari, Steven Matteo e Francesco Paparella, si confermano le punte di diamante della ginnastica pugliese. Per i due atleti allenati nella società del capoluogo dal tecnico federale Nicola De Benedictis, è arrivata la chiamata in azzurro; parteciperanno ai campionati italiani assoluti per la categoria “Allievi Gold A3”, in programma a Perugia i prossimi 2 e 3 settembre. Questa chiamata della federginnastica nazionale consentirà ai due terribili ragazzi baresi di gareggiare al fianco di campioni di livello mondiale, tra i quali spicca il nome dell’olimpico milanese, Alberto Busnari.

Questo importante traguardo raggiunto dai ginnasti angiullisti, conferma l’ottima stagione vissuta dall’Angiulli Bari, capace di piazzarsi al settimo posto nell’ultimo campionato nazionale di categoria e di una storica terza posizione al termine del campionato nazionale “Giovani promesse”, con un eccellente Paparella a dettare legge agli attrezzi, seguito a ruota dal compagno di avventura, Matteo. Le conseguenze delle prestazioni della coppia, Matteo-Paparella, rispettivamente nati nel 2003 e 2004, sono state le convocazioni mensili ricevute dal Centro tecnico federale di Milano, con automatico inserimento nel gruppo azzurro della categoria Allievi, oltre alla convocazione di fine giugno scorso per il collegiale nazionale “Gruppo C” svoltosi a Fermo.

Gli allenamenti dei due campioncini baresi sono continuati anche durante tutta l’estate, periodo in cui, nella palestra dell’Angiulli, Steven e Francesco preparano la partenza del 20 agosto al collegiale del “Gruppo A”, utile ad affrontare al meglio gli Assoluti di settembre.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *