, ,

Karate, in tre alle finali nazionali

speed test hot net
Inizia alla perfezione il 2019 per la sezione karate dell’Angiulli Bari. Nelle qualificazioni alla fase finale dei campionati italiani disputate a Molfetta, il tecnico Gianluca Scoti riesce nell’impresa di qualificare tutti e tre gli angiullisti in gara.

(in foto gli atleti assieme ai tecnici Scoti e Russo)

Nella categoria assoluti brilla Rosalba Lafirenza, nonostante un infortunio che l’ha tenuta lontana circa un mese dal tatami. L’atleta angiullista si è aggiudicata il bronzo, con conseguente qualificazione. Hanno fatto molto bene anche i due giovanissimi, Mattia e Gabriele Lamacchia, impegnati nella classe cadetti. Nei tre incontri disputati, Gabriele ha sbaragliato gli avversari per poi fermarsi in semifinale, ottenendo così la possibilità di accedere al ripescaggio per il terzo posto. Anche per lui è arrivata così la medaglia di bronzo dopo una sfida vinta senza indugio per 5 a 0.

Impervio il cammino di Mattia Lamacchia che ha accusato il virus intestinale dei giorni scorsi, che gli ha impedito di concludere gli ultimi giorni di preparazione. Il karateka è riuscito comunque a ottenere il pass per la finale nazionale, chiudendo la competizione al settimo posto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *